PROGRAMMA ELETTORALE

Vogliamo lavorare per un Ordine Professionale che, oltre all’adempimento dei suoi doveri istituzionali, svolga le proprie funzioni deontologiche e di garanzia orientato allo sviluppo dei propri iscritti e alla promozione della professione.

Anche per questo vogliamo che sia un Ordine capace di offrire servizi e prodotti utili agli iscritti!

Vogliamo un Ordine che interpreti le proprie funzioni deontologiche e offra spazi di dialogo e di tutela orientati all’inclusione, alla condivisione e alla promozione, anche attraverso iniziative che favoriscano in settori altri una crescita del bisogno della professionalità degli psicologi.

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO

Crediamo che la natura istituzionale dell’Ordine richieda un’organizzazione fondata su commissioni, intese come luoghi di partecipazione attiva della comunità  degli psicologi lombardi. Per questo le Commissioni dovranno essere capaci di coinvolgere gli iscritti attorno alle tematiche cruciali per la promozione della professione. La Commissione deve essere un luogo in cui anche gli iscritti possano prendere parte a progettualità comuni.

Crediamo nella trasparenza e quindi nella necessità di distinguere e separare chiaramente, all’interno dell’amministrazione ordinistica, il ruolo politico , indirizzato alla promozione e tutela della professione, dal ruolo tecnico-amministrativo . La commistione tra ruolo politico e amministrativo porta a opacità nelle decisioni e conflitti di interesse: mai più consiglieri che gestiscano direttamente budget dei servizi che sono offerti o che coinvolgono i colleghi, magari incaricando se stessi dello svolgimento di attività professionali.

Crediamo che tutti gli eletti in consiglio siano rappresentanti della comunità professionale e debbano quindi avere un diritto di tribuna. Mai più situazioni tali per cui solo chi ha la maggioranza possa far sentire la propria voce.

Crediamo in un decentramento  vero. Vogliamo coinvolgere i territori garantendo loro un accesso diretto alle risorse che derivano dalle tasse raccolte . A tal fine instituiremo una Commissione decentramento in cui siano rappresentati esponenti eletti delle diverse province lombarde che possa restituire ai territori una quota rilevante di risorse.

Crediamo nella necessità di dialogo e confronto  costante con le istituzioni . Vogliamo un Ordine che torni ad essere un interlocutore credibile a tutti i livelli dell’amministrazione pubblica, a partire dalla Regione (che ha la competenza primaria in ambito socio-sanitario), così da avere voce in capitolo nelle decisioni che riguardano la nostra professione.

AZIONI

Allo scopo di realizzare un Ordine in grado di offrire agli iscritti un’amministrazione trasparente ed onesta e allo stesso tempo servizi utili e coerenti alle loro esigenze reali, abbiamo individuato alcune linee prioritarie di intervento. Per ciascuna di esse con il vostro aiuto vogliamo realizzare i seguenti punti.

Partecipazione e promozione della professione

  • Cantieri su temi strategici per la professione con il coinvolgimento di istituzioni e cittadinanza. Tra essi: l’accesso alla professione e la promozione dell’occupabilità; la formazione continua; il rapporto tra psicologi e le professioni vicine; la promozione della professione nei contesti sanitari (ad es: psicologo di base, cure primarie, ospedali e servizi territoriali), la promozione delle professioni psicologiche emergenti (psicologia scolastica, psicologia della salute occupazionale, neuropsicologica, psicologia del traffico, psicologia dello sport, ecc.); la promozione delle nuove tecnologie.
  • Un’identità chiara della psicologia oggi. Convocheremo gli  Stati Generali degli Psicologi Lombardi. L’obiettivo è di raccogliere stimoli, proposte e provocazioni dei colleghi in un momento storico cruciale, ad un quarto di secolo dall’entrata in vigore della norma istitutrice e alla vigilia dell’Expo.

Immagine e cultura psicologica

  • Una  campagna di informazione e comunicazione che possa sviluppare l’immagine pubblica della professione e dei professionisti lombardi.
  • Una maggiore diffusione di conoscenza e  cultura psicologica attraverso la realizzazione di eventi e iniziative culturali.

Formazione e orientamento

  • Un’ informazione chiara e realmente orientativa rivolta agli studenti interessati alla Facoltà di Psicologia. Incontri con professionisti, per informare sulle attuali e reali prospettive professionali e facilitare nello studente una preparazione universitaria già orientata all’esercizio della futura professione.
  • Un’informazione completa su tutte le specializzazioni in psicoterapia realizzata in collaborazione con le diverse scuole; un’informazione ampia e puntuale sul ventaglio di  opportunità di formazione postuniversitaria e di promozione dell’occupabilità dei professionisti.

Occupabilità e lavoro

  • Un’informazione sulle  opportunità professionali, anche nella prospettiva di proficue relazioni con le organizzazioni professionali estere (associazioni di categoria, ordini professionali, ecc.) per promuovere scambio di esperienze, potenziamento della professionalità e occupazione.
  • Una formazione continua realmente accessibile agli psicologi lombardi; anche sostenendo in una logica di accessibilità sia proposte legate al web ( webinar, webtg, video), sia in presenza (lezioni magistrali, seminari gratuiti, accessi agevoli alla biblioteca test).

Conciliazione e parità

  • Reali opportunità di  conciliazione tra vita privata e lavorativa, promuovendo servizi che favoriscano una genitorialità sostenibile e concorrano ad una vera parità di genere nel contesto della professione.
  • Un potenziamento delle  convenzioni esistenti, anche sviluppando relazioni sistematiche e fattive collaborazioni con Centri di Assistenza Fiscale, Patronati, Mutue.

Rappresentanza e territorio

  • Un concreto  decentramento. Infatti le risorse disponibili che derivano dalle tasse dei colleghi non sono poche. Noi vogliamo usarle anche per favorire l’emergere di idee innovative, capaci di promuovere occupazione anche attraverso il  finanziamento di progetti proposti dai colleghi.